Elena Ferrante

Elena Ferrante

L'amica geniale (Min fantastiska väninna på svenska), storsäljaren på vår italienska avdelning.
Trevlig läsning!

Si inizia con l'infanzia delle due bambine in un quartiere popolare di Napoli dove le bimbe crescono all'interno degli stretti confini del rione, specchiandosi l'una nell'altra ed invidiandosi vicendevolmente; si prosegue con l'adolescenza e la giovinezza delle due protagoniste, coi primi amori...  mentre il divario tra le loro vite diventa sempre più grande ed il loro rapporto più complicato.
Si giunge infine al racconto della maturità di Lila e Lenù in cui irrompe la Storia (politica, sociale, intellettuale) dell'Italia degli anni '70 ed '80: le due amiche si perdono apparentemente di vista, per incontrarsi nuovamente anni dopo, le vite plasmate dalla contestazione studentesca, dalle lotte in fabbrica, dagli scontri politici, dal movimento femminista.
Donne, compagne, madri, diverse eppure simili: la storia di un'amicizia speciale e coinvolgente, che lascia ai lettori alcune riflessioni: chi è davvero l'amica geniale? Dov'è il confine tra genio e follia, tra amore ed odio, tra invidia e generosità?